Italiano - English
FBo ERP_TW_TITLE ERP_LK_TITLE ERP_PI_TITLE ERP_YT_TITLE
Privacy Policy
PrintEmailBookmark/FavoritesShare
Mail Print Add Social

Politica sulla privacy/Dichiarazione sulla protezione dei dati
La protezione e la sicurezza dei dati personali dei nostri utenti ci stanno a cuore e per questo motivo mettiamo in atto tutte le misure tecniche e organizzative necessarie per proteggere le informazioni cui abbiamo accesso. I servizi forniti dal presente sito sono rivolti solo ai maggiori di anni 18 pertanto, nel caso il ERP ITALIA SERVIZI SRL verifichi che i dati siano stati inviati da un minorenne provvederà alla loro cancellazione.
Riportiamo di seguito l’informativa riguardante il tipo e la portata del trattamento dei dati personali effettuato relativamente a questo sito Web, ai sensi dell’Articolo 13 del Regolamento Europeo Generale sulla Protezione dei Dati 2016/679 (GDPR). La presente informativa è resa esclusivamente per il sito Web del titolare del trattamento dei dati sotto indicato e non anche per altri siti web eventualmente consultati dall’utente tramite link. Si precisa che non viene eseguita alcuna profilazione degli utenti del sito.

1. Titolare del trattamento dei dati
ERP ITALIA SERVIZI SRL (ERP)

2. Trattamento dei dati relativamente a questo sito Web

Registrazione automatica dei dati
La visita dell’utente al sito Web viene registrata. Inizialmente vengono registrati principalmente i seguenti dati trasmessi dal browser dell’utente:
• indirizzo IP attualmente utilizzato dal PC o router dell’utente
• data e ora
• tipo e versione del browser
• sistema operativo del PC dell’utente
• pagine visualizzate
• nome e dimensioni dei file richiesti
• e, se del caso, l’URL della pagina web di riferimento.
Tali dati vengono raccolti esclusivamente a fini di sicurezza, per migliorare il nostro sito web e per l’analisi degli errori in base all’Art 6, comma 1 let. f) del GDPR (perseguimento di un legittimo interesse di ERP). I dati potrebbero essere utilizzati per l’accertamento di responsabilità in caso di commissione di reati ai danni del sito o di terzi, ad eccezione di questa ipotesi, i dati sui contatti web non persistono per più di sette giorni. Nota: il nostro sito web prevede l’oscuramento e l’anonimizzazione degli indirizzi IP.

Dati forniti volontariamente dall’utente

Nell’utilizzo di alcuni servizi del sito l’utente potrebbe inviare a ERP dei dati personali di soggetti terzi. In questi casi l’utente agisce in qualità di autonomo titolare del trattamento, assumendosi tutti gli obblighi e le responsabilità previste dalla legge. Nel caso in cui l’utente, utilizzando il sito, fornisca o tratti dei dati personali di terzi è tenuto a garantire (assumendosi le relative responsabilità) che il trattamento si fonda su una delle basi giuridiche previste dall’art. 6 del GDPR. In particolare, l’utente è tenuto a manlevare ERP in caso di contestazione o richiesta di risarcimento del danno da trattamento dei dati da parte di soggetti terzi i cui dati siano stati trattati dall’utente utilizzando le funzioni del sito in violazione delle norme in materia di protezione dei dati personali.

Candidature
Soltanto le candidature inviate all’indirizzo di posta elettronica ti.iz1547865716ivres1547865716ailat1547865716ipre@1547865716ofni1547865716 possono essere elaborate: le candidature inviate a un altro indirizzo di ERP non saranno riconosciute dal sistema e non verranno quindi considerate.  I dati contenuti nei curricula ricevuti sono trattati per valutare il profilo professionale del candidato e per contattarlo al fine di fissare un eventuale colloquio conoscitivo. L’utente è tenuto a comunicare solo i dati strettamente necessari. Il trattamento dei dati si basa sull’esecuzione di misure precontrattuali adottate su richiesta dell’utente (art. 6 n. 1 lett. b) del GDPR). Si precisa che in caso di trasmissione di categorie particolari di dati personali (dati idonei a rivelare l’origine razziale o etnica, le opinioni politiche, le convinzioni religiose o filosofiche, o l’appartenenza sindacale, dati genetici, dati biometrici, dati relativi alla salute, alla vita sessuale o all’orientamento sessuale)  ma in assenza di un esplicito consenso a trattare tali dati ERP non potrà essere ritenuta responsabile né potrà ricevere alcuna contestazione poiché nel predetto caso il trattamento sarà lecito in quanto avente ad oggetto dati resi manifestamente pubblici dall’interessato (art. 9 n. 1 lett. e) del GDPR). In ogni caso, si sottolinea l’importanza, di manifestare l’esplicito consenso al trattamento delle categorie particolari di dati personali, nel caso l’utente decida di condividerli.

Invio di email e Modulo “CHIEDI UN PREVENTIVO”
I dati personali (nome, indirizzo, recapiti etc.) condivisi volontariamente, ad esempio in una richiesta inviata tramite email agli indirizzi indicati sul sito, vengono da noi memorizzati ed elaborati soltanto per le comunicazioni con l’utente e le finalità per le quali sono stati messi a nostra disposizione. La base legale del trattamento è l’art 6 par. 1 let. b) poiché i trattamenti sono necessari per fornire dei servizi o il riscontro alle richieste dell’utente. Inviando il Modulo “CHIEDI UN PREVENTIVO”, l’utente ci autorizza a trattare i suoi dati per la finalità indicata dall’utente stesso che potrà revocare il proprio consenso in qualsiasi momento inviandocene comunicazione. Il trattamento dei dati si basa sull’Art. 6, comma 1 let. a) del GDPR, il consenso dell’utente. L’informativa privacy specifica viene fornita all’atto della compilazione del modulo.
In ogni caso, l’utente è tenuto a comunicare solo i dati strettamente necessari. Nel caso di invio da parte dell’utente di categorie particolari di dati personali si rimanda a quanto esposto nella sezione “Candidature”, mentre in caso di invio di dati personali di soggetti terzi si rimanda alla sezione Dati forniti volontariamente dall’utente”.

Uso dei cookie
I cookie sono file di dati che i siti internet inviano ai dispositivi di accesso a internet degli utenti (generalmente i browser) dove sono memorizzati e ritrasmessi agli stessi siti alla successiva visita degli utenti. I cookie possono essere:

1)  tecnici (garantiscono la fruibilità dei siti, permettono di selezionare i parametri nella navigazione e di effettuare i login);

2) di profilazione (utilizzati per l’invio di messaggi promozionali basati sulle preferenze manifestate dagli utenti sulle scelte di navigazione);

3) di terze parti (non installati dai siti che gli utenti visitano ma da siti terzi che li installano mediante i primi).

I cookie, inoltre, possono svanire al momento della chiusura del browser (cookie di sessione) oppure permanere nei dispositivi degli utenti per diverso tempo fino alla loro scadenza prestabilita (cookie persistenti). Gli utenti possono sempre scegliere quali cookie autorizzare sui propri dispositivi mediante le configurazioni dei browser:

https://support.microsoft.com/it-it/help/17442/windows-internet-explorer-delete-manage-cookies

https://support.mozilla.org/it/kb/Attivare%2520e%2520disattivare%2520i%2520cookie

https://support.google.com/chrome/answer/95647?hl=it&topic=14666&ctx=topic

https://www.opera.com/help/tutorials/security/privacy/

https://support.apple.com/it-it/guide/safari/sfri11471/mac

Ulteriori informazioni sono reperibili sul sito http://www.youronlinechoices.com/it/  

Se vengono disabilitati i cookie tecnici, l’utente di un sito potrebbe avere difficoltà a consultarlo o alcuni servizi del sito potrebbero risultare non disponibili. Per l’utilizzo dei cookie tecnici non è necessario il consenso degli utenti poiché tali cookie sono utilizzati per effettuare la trasmissione di una comunicazione su una rete di comunicazione elettronica o per erogare un servizio richiesto dall’utente.

Il presente sito web utilizza un cookie tecnico permanente che dura 30 giorni e che serve per ricordare se l’utente ha o meno accettato i cookie.

Il sito utilizza cookie di terze parti, cioè cookie installati da siti o da web server diversi da quello di ERP. Queste terze parti operano in qualità di autonomi titolari del trattamento dei dati raccolti mediante i loro cookie e l’utente deve rifarsi alle loro informative sul trattamento dei dati personali e agli eventuali moduli di raccolta del consenso (selezione e de-selezione dei cookie). Se l’utente non autorizza i cookie indicati dalle terze parti potrà visitare il presente sito ma poiché ERP non ha alcun controllo sull’invio di tali cookie al dispositivo dell’utente, lo stesso per opporsi all’invio dei cookie terze parti dovrà accedere ai moduli di consenso predisposti dalle citate terze parti o mediante le impostazioni del browser.

Raccolta dati di Google Analytics
Questo sito web usa Google Analytics, un servizio di analisi web fornito da Google Inc. (“Google”). Google Analytics usa i “cookie”, vale a dire file di testo installati sul computer dell’utente per analizzarne l’uso del sito web. Il trattamento dei dati si basa sull’Art. 6, comma 1, let. f) del GDPR, cioè l’interesse legittimo di ERP di raccogliere informazioni, in forma aggregata, sul numero degli utenti e su come questi visitano il sito.
Questo sito web ha attivato l’anonimizzazione degli indirizzi IP, Google abbrevia l’indirizzo IP dell’utente entro i confini degli Stati membri dell’Unione Europea o in altri Paesi aderenti all’accordo sullo Spazio Economico Europeo. Si precisa che il codice “anonymizelp” è stato aggiunto a Google Analytics su questo sito web per garantire una versione anonimizzata dell’indirizzo IP degli utenti. Su incarico del gestore di questo sito web, Google utilizza tali informazioni per valutare l’uso del sito web da parte dell’utente al fine di elaborare relazioni sulle relative attività per il gestore dello stesso e per fornire a quest’ultimo altri servizi associati all’uso del sito web e di Internet. L’indirizzo IP trasmesso nell’ambito di Google Analytics dal browser dell’utente non viene raggruppato con altri dati trattati da Google.
Gli utenti possono consultare l’informativa privacy della società Google Inc. relativa al servizio Google Analytics, al link https://support.google.com/analytics/answer/6004245

Inoltre, è possibile impedire a Google l’acquisizione dei dati generati da cookie e inerenti all’uso del sito web da parte dell’utente (incluso il suo indirizzo IP) e il relativo trattamento da parte di Google, scaricando e installando il plugin del browser disponibile al seguente link: https://tools.google.com/dlpage/gaoptout.

YouTube

Alcuni video risiedono sul sito https://www.youtube.com/ pertanto, nel caso l’utente voglia visionarli, tale sito utilizzerà i suoi cookie, per maggiori informazioni:

https://www.google.it/intl/it/policies/privacy

https://policies.google.com/technologies/cookies?hl=it

Vimeo

Alcuni video risiedono sul sito https://vimeo.com/ pertanto, nel caso l’utente voglia visionarli, tale sito utilizzerà i suoi cookie, per maggiori informazioni:

https://vimeo.com/cookie_policy

https://vimeo.com/privacy

3. Destinatari dei dati personali
I dati personali non saranno trasferiti a terze parti al di fuori dell’Unione Europea.
Tuttavia, per il trattamento dei dati possiamo avvalerci di fornitori di servizi esterni, in particolare, abbiamo ingaggiato fornitori di servizi per l’hosting del nostro sito web. I rapporti contrattuali con il nostro fornitore di servizi sono disciplinati dalle disposizioni dell’Art. 28 del GDPR (nomina responsabile del trattamento) che contiene i requisiti giuridici di protezione e sicurezza dei dati.

4. Diritti dell’utente
Ai sensi degli Articoli  da 15 a 21 del GDPR, l’utente può esercitare, tra l’altro, i seguenti diritti riguardo ai dati personali da noi trattati a condizione di rispettare le condizioni descritte.

Diritto di essere informato
L’utente ha il diritto di essere informato riguardo ai dati personali che lo riguardano da noi trattati.

Diritto di accesso
L’utente ha il diritto di ottenere la conferma che sia o meno in corso un trattamento di dati personali che lo riguardano e, in tal caso, di ottenere l’accesso ai dati personali e, tra l’altro, di conoscere le finalità del trattamento,  le categorie dei dati trattati, i destinatari o le categorie di destinatari a cui i dati personali sono comunicati.

Diritto di rettifica
L’utente può richiedere di rettificare dati personali inesatti o di ottenerne l’integrazione se incompleti.

Diritto alla cancellazione
L’utente ha il diritto di ottenere la cancellazione dei dati personali che lo riguardano, in particolare, se sussiste uno dei motivi seguenti:
• i dati personali non sono più necessari rispetto alle finalità per le quali sono stati raccolti o altrimenti trattati;
• l’utente revoca il consenso su cui si basa il trattamento dei suoi dati;
• l’utente si oppone al trattamento;
• i dati personali dell’utente sono stati trattati illecitamente;
• i dati devono essere cancellati per adempiere un obbligo giuridico previsto dal diritto dell’Unione Europea o dello Stato membro cui è soggetto il titolare del trattamento;
• i dati personali sono stati raccolti in relazione all’offerta di servizi della società dell’informazione ex art. 8 GDPR.

Tuttavia, il diritto alla cancellazione non sussiste se è in conflitto con i legittimi interessi del titolare del trattamento, per esempio, nei casi in cui:

• i dati personali sono necessari per l’esercizio del diritto alla libertà di espressione e di informazione.
• i dati personali sono necessari per accertare, esercitare o difendere un diritto in sede giudiziaria;
• la cancellazione non è possibile a causa di obblighi di conservazione. Se i dati non possono essere cancellati, tuttavia, può esistere un diritto di limitazione del trattamento sotto riportato.

Diritto alla limitazione del trattamento
L’utente ha il diritto di richiederci di limitare il trattamento dei suoi dati personali se:
• l’utente nega la correttezza dei dati ed ERP ne effettua quindi una verifica;
• il trattamento è illecito e l’utente rifiuta la cancellazione dei dati richiedendone invece la limitazione dell’utilizzo;
• i dati non ci sono più necessari a ERP ma l’utente ha l’esigenza di accertare, esercitare o difendere un diritto in sede giudiziaria;
• l’utente si è opposto al trattamento dei propri dati e non è ancora chiaro se le motivazioni giustificate di ERP abbiano rilevanza superiore alle sue motivazioni.

Resta salvo il diritto di opporsi a un determinato trattamento di dati.

Diritto alla portabilità dei dati
L’utente ha il diritto di ricevere in un formato strutturato, di uso comune e leggibile da dispositivo automatico i dati personali che lo riguardano e che ha fornito a ERP e ha il diritto di trasmettere tali dati a un altro titolare del trattamento senza impedimenti da parte di ERP, a condizione che il trattamento si basi su un consenso o un contratto e venga eseguito con l’ausilio di procedure automatizzate.

Diritto di opposizione
L’interessato ha il diritto di opporsi in qualsiasi momento al trattamento dei dati personali che lo riguardano ai sensi dell’Articolo 6 comma 1 let. (e)-esecuzione  di un compito di interesse pubblico- o (f)-perseguimento di un legittimo interesse- per motivi derivanti dalla sua situazione specifica, tra cui la profilazione in base a tali disposizioni.

Revoca del consenso

Se il trattamento dei dati personali è basato sul consenso, l’utente ha il diritto di revocarlo in qualsiasi momento senza pregiudicare la liceità del trattamento basata sul consenso prestato prima della revoca.

5. Periodi standard di conservazione dei dati
In generale i dati verranno cancellati o distrutti se non sono più necessari per la finalità dello specifico trattamento nel rispetto dei principi di minimizzazione e limitazione della conservazione ex art. 5 n. 1 del GDPR. Il periodo di conservazione dei dati personali è variabile, i dati rilevanti a fini fiscali sono generalmente conservati per 10 anni dalla fine dei rapporti. In ogni caso, ERP tratterà i dati per il tempo necessario agli adempimenti contrattuali e di legge. Nelle informative pubblicate sul sito vengono specificati i differenti periodi di conservazione dei dati.

6. Diritto di reclamo a un’autorità di controllo
Ai sensi dell’Articolo 77 del GDPR, l’interessato che ritenga che il trattamento che lo riguarda violi il GDPR ha il diritto di proporre reclamo a un’autorità di controllo. L’autorità di controllo che si occupa delle questioni riguardanti la protezione dei dati è il Garante della Privacy, è comunque fatto salvo ogni altro ricorso amministrativo o giurisdizionale.

7. Conferimento dei dati
Il conferimento dei dati da parte dell’utente è facoltativo ma necessario per poter usufruire dei servizi forniti dal presente sito, pertanto tutti i dati richiesti devono essere forniti.

8. Modifiche alla presente informativa sulla privacy
ERP ITALIA SERVIZI SRL si riserva il diritto di modificare ed emendare la presente politica/informativa sulla privacy nel tempo per adeguarla alle circostanze attuali. Consigliamo quindi di consultare regolarmente la presente politica/informativa sulla privacy per rimanere aggiornati.

 
ERP Italia Servizi S.R.L. Società Unipersonale Sede Legale: Viale Assunta 10120063 Cernusco sul Naviglio (MI) Italia Part. IVA e CF n. 08822260967 Registro imprese di Milano Capitale sociale € 260,000 interamente versato